1° MESE DEL BLOG: AUGURI A NOI!

IL TEMPO PASSA E TE NE ACCORGI DOPO

Sì, avete capito bene. L’altro giorno ho notato che è passato già il primo mese per il blog e dall’inizio di questo progetto che, a volte, mi terrorizza e non poco. Sapete no, come vanno queste cose.. organizzi, ti crei aspettative, cerchi di far andare tutto bene..e poi ti sale l’ansia perché speri davvero che le tue parole possano arrivare dall’altra parte. Devo ammettere che ogni tanto continuo a vedere qualche piccolo ostacolo e penso che sarà sempre così ma almeno cerco di superarli (spero bene).  Però non sono qui per tediarvi ma per ringraziarvi, di nuovo..ancora. E, come avrete capito dal titolo, gli auguri per questo primo mese, vanno anche e soprattutto a tutti voi che avete deciso di seguirmi in questa avventura nonostante non abbiate ancora letto quello che sarà il primo libro che pubblicherò ufficialmente. Certo, sarà il primo ma non l’ultimo e, premettendo che io non mi sono mai passata per una pomposa vanitosa che si crede già arrivata -e penso che l’abbiate già notato, so che probabilmente sarò complessa da capire o che magari presenterò qualche errore ma ehi, scrivere e rileggersi più volte non ti può salvare da qualche refuso superstite! Però, sono sicura che con il passare del tempo ci saranno miglioramenti..e queste premesse le faccio più che altro per chi è ancora titubante su di me o per chi lo sarà leggendo le mie storie e gli sarà difficile comprendermi (e questo lo dico perché questa storia l’ho scritta in modo diverso dalle altre e presto vi farò anche un articolo per scendere di più nei dettagli)… però il bello di una lettura e di un autore anche questo: avere dubbi, farsi congetture durante la lettura per capire i personaggi o cosa avverrà..chiedersi come l’autore ha architettato il tutto e perché l’ha fatto in un modo invece che in un altro! Ecco, io credo che tutto questo sia un po’ magico.. i libri sono potenti e le mie intenzioni future sono proprio quelle di comunicarvi, di appassionarvi e -perché no- impressionarvi con ciò che scrivo. Spero davvero di riuscirci un giorno e, spero di avervi ancora con me al seguito e chissà, magari sarete anche più numerosi!

Perciò vi mando un abbraccio paranormale e spero di ricevere vostre notizie sul libro tramite il blog o le pagine social di Facebook e Instagram.

 

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.