Giornata Post Pubblicazione

Dunque, ci troviamo a pochissimi giorni dopo la pubblicazione su Amazon de Oscurità di cenere e come ben sapete, ho fatto qualche intervista per presentare sia il libro che me stessa come autrice emergente. Devo confessarvi che per me, rispondere a quelle domande è stato parecchio difficile, sia  per l’emozione che per il piccolo – ma non così tanto – dettaglio che, non ne avevo mai fatta una prima d’ora! Minuti e minuti a pensare e ripensare come potervi trasmettere le cose importanti in modo conciso, sperando di rispondere in modo adeguato e comprensibile. Peccato che, rileggendo l’intervista, mi sia resa conto che la maggior parte della difficoltà era stata semplicemente l’emozione! Poi (verificando quali profili uscissero su Google digitando il mio nome), noto con piacere che: 1) l’importante e conosciutissimo sito recensionilibri.org ha pubblicato la mia intervista; 2) questo blog (Il paranormal secondo Tanya T.), risulta nell’indicizzazione di Google con l’articolo “Si avvicina la pubblicazione/pt.2” o semplicemente cercando “Blog di Tanya Torriuolo” (potete immaginare la mia felicità).. insomma, quelle piccole grandi gioie che di Domenica, diventano ancora più belle.
Perciò, faccio giusto due ringraziamenti – e non scappate perché non ho ancora finito:

alla redazione di recensionilibri.org per aver pubblicato la mia prima (spero non troppo disastrosa) intervista; alle persone (sia quelle vicine sia quelle sconosciute), che mi hanno fatto gli auguri e che si sono dimostrate più che curiose di leggere questo esperimento chiamato Oscurità di cenere; e, infine, ma non meno importanti, tutti coloro che mi seguono fin dall’inizio e non, tramite il blog e le pagine social.

(momento di respiro)

Bene, ora preciso il discorso profili a nome Tanya Torriuolo su Google. Scusate ma credo sia importante. Quello che vorrei precisare è semplicemente il fatto che i possibili profili Facebook  a mio nome, come quelli su Twitter e Facebook risalenti a qualche anno fa, non sono quelli ufficiali. Infatti sì, alcuni sono miei, ma sono molto vecchi (e imbarazzanti come ogni cosa fatta da piccoli e rivista a distanza di tempo da adulti) e non li uso praticamente più da poco dopo la loro creazione. Sapete bene che le pagine social a me collegate sono  i profili di G+, Facebook e Instagram, che vedete collegati qui sul blog perciò, casomai qualcuno avesse preso contatto o volesse farlo in un futuro anche solo per salutare, non riceverebbe mai risposta. Di fatto, questo blog e le pagine social citate prima sono gli unici mezzi di contatto e di sicuro tramite questi delle risposte le ricevereste (basta notare nei commenti recenti del blog).
Ho voluto fare queste precisazioni perché sono cose che mi sono state fatte notare e ho preferito dunque, rendere la situazione più comprensibile per voi, così da evitare incomprensioni.
Se sono su Facebook con un profilo personale? Sì certo, ma utilizzo un altro nome.
Farò un account Twitter legato al blog? Probabile, forse a breve.
Ricordate che però sono sempre a lavoro per sorprendervi con qualche novità! Però non come avrete capito, non voglio dirvi troppo (di nuovo). In parte per scaramanzia e in parte per darvi un effetto sorpresa. Non odiatemi troppo. Dovete ancora leggere il libro!

Intanto, vi saluto lasciando un breve riassunto dei link:

-Per leggere l’esilarante (sarcasticamente parlando) prima intervista:
recensionilibri.org 

-Per acquistare Oscurità di cenere su Amazon in Ebook (compatibile con ogni dispositivo):
Oscurità di cenere, di Tanya Torriuolo (Autore)

Buona lettura e buon divertimento.. paranormale!

Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.